Ciao, mi chiamo Cris e da circa tre anni  ho radicalmente trasformato  la mia vita.

Ma non sono sempre state tutte "Rose e Fiori"... 

 

Partiamo dall'inizio: dopo essermi diplomato in Ragioneria mi sono iscritto alla Facoltà di Economia e Commercio, intenzionato a divenire commercialista ed aprire un mio studio. Mentre progredivo negli studi (e con gli esami) mi rendevo sempre più conto che quello non era quello cui aspiravo: il solo pensiero di passare la mia vita rinchiuso in un ufficio fra i registri contabili mi rendeva sempre più insofferente e demotivato...

Arrivato a 5 esami dalla laurea il "colpo di scena": ho preso il coraggio "a quattro mani" e mi sono detto chiaramente, così come ho fatto con i miei genitori, che quello non poteva essere il mio futuro... Inutile dirvi quanto mia madre e mio padre abbiano provato a dissuadermi...

Nel frattempo avevo iniziato ad essere affascinato dal mondo dell'informatica, passione che vedevo sempre più nitidamente come il mio futuro.

Dopo aver fatto alcuni mesi di gavetta (a stipendio zero) presso un'azienda locale chiesi un prestito di circa 30 milioni di lire in banca (avallato da mio padre) ed aprii la "Net Point", un internet point nonché studio di servizi  web per aziende (grafica, presenza e promozione online). Ero felice perché la mia passione stava diventando il mio lavoro, la mia fonte di reddito principale! Con qualche difficoltà riuscii ad avviare la mia attività, ma dopo circa 24 mesi (dopo un'apparente buona partenza), fra affitto del fondo commerciale, tasse e spese correnti  arrivavo a fine mese praticamente "in pari": niente perdite, ma purtroppo nemmeno utili.   Ma ero certo che le cose sarebbero velocemente cambiate....

... e così fu, ma purtroppo in peggio! Mese dopo mese a causa della concorrenza sempre più pressante i miei ricavi andarono scemando e la situazione si fece ben presto insostenibile: mi sentivo frustrato e mortificato poiché la mia attività non mi consentiva di mantenermi e di vivere dignitosamente, mentre le spese mi stavano iniziando a stritolare...

Non sto a raccontare le sofferenze che ho vissuto: niente soldi in tasca, un prestito da rimborsare, un affitto da pagare e l'umiliazione di non riuscire più a mantenermi... I miei  sogni di imprenditore erano miseramente naufragati ed io con loro...

Poi un giorno "il colpo di fortuna": uno dei miei clienti, un gruppo di concessionarie di auto, mi contatta per farmi presente che sta cercando una figura di responsabile pubblicitario che ideasse e seguisse le loro promozioni televisive, radiofoniche, su carta stampata e nel web. Mi fanno capire che il candidato ideale è un professionista come me.... e da lì a divenire io stesso quella figura è stato un attimo: chiusi la mia attività, cedetti tutte le attrezzature a partii con questa nuova esperienza!

Il nuovo lavoro era stimolante e divertente, per me fu una vera ventata di aria fresca e di nuove soddisfazioni.

Ma col passare dei mesi mi accorsi che mi mancava sempre di più una cosa: la Libertà di Gestire il mio Tempo... I'impiego era appagante, ma per 5 giorni su 7 me ne stavo rinchiuso nel mio ufficio per 11 interminabili ore... Dalle 8.30 alle 19.30 (pausa pranzo  di 1 ora esclusa...); il sabato dalle 8.30 alle 13... Non riuscivo più ad andare in palestra piuttosto che a fare una camminata all'aria aperta... Mi sentivo soffocare!

Decisi per la seconda volta in vita mia volta che dovevo reagire e cercare la mai realizzazione al di fuori di quel posto da lavoratore dipendente, perché è inutile guadagnare una cifra anche importante se poi non hai il tempo di godertela, di poter stare con i tuoi affetti e di curare i tuoi hobby.

Nel frattempo mi ero avvicinato al mondo del Network Marketing ed avevo fatto anche qualche esperienza, seppur di scarso successo... ma ero rimasto molto affascinato da questo interessante, performante e meritocratico modello distributivo ed avevo capito che poteva essere la SOLUZIONE DEFINITIVA ai miei problemi economici e di mancanza di tempo libero.

Non mi rimaneva che studiare a fondo Come Creare un'Attività di Successo e partire a bomba! Ma fra il DIRE e il FARE... ho sbattuto la testa su molti insuccessi e delusioni: quando  l'azienda chiudeva i battenti, quando  le persone non volevano valutare la mia opportunità, quando i potenziali clienti non erano interessati ai miei prodotti o servizi...

...INSOMMA MILLE DIFFICOLTA'!

 

CONCLUSASI ANCHE QUESTA ENNESIMA FALLIMENTARE ESPERIENZA...

...mi dedicai al commercio elettronico fondando una società che importava prodotti dall'estero e buon prezzo e li rivendeva tramite EBAY ed il mio sito aziendale di E-commerce. Gli Affari mi andarono bene per circa due anni,  allorché la concorrenza sempre più agguerrita fece una  sconsiderata e feroce guerra dei prezzi al ribasso: i miei fornitori divennero essi stessi miei concorrenti (lanciandosi personalmente nell'e-commerce)  e ovviamente non fui più in grado di fronteggiare i loro prezzi al pubblico...

In QUATTRO E QUATTR'OTTO sfumò, per l'ennesima volta, anche questa attività...

 

Nel frattempo un NUOVO PROROMPENTE  FENOMENO si stava propagando a macchia d'olio nel web... quello che oggi sarebbe diventato il Colosso FACEBOOK!

lavorare da casa

Un numero sempre maggiore di persone stava aprendo il proprio profilo e si relazionava con amici della vita di tutti i giorni, ma anche con  chi, fino al giorno prima non conosceva affatto... Si stava scatenando un enorme effetto sociale. Nel giro di qualche anno FB ha raggiunto l'ambito traguardo di 2 MILIARDI di account attivi di cui quasi 30 milioni solo in Italia: in pratica quasi  un italiano su due (circa 25 milioni) ogni giorno accede a questo social per chattare, condividere e commentare foto e video personali e di amici (o perfetti sconosciuti), per leggere notizie e per allacciare nuove relazioni (amicizia, amore e lavoro).

Un numero sempre crescente di azienda tradizionali si stava affacciando su questa piattaforma alla ricerca di nuove quote di mercato... Perché era oramai a tutti chiaro  che se cerchi qualcuno, oggi come oggi, lo puoi trovare facilmente e velocemente su FB.

 

Da quel momento la VIA mi fu chiarissima: AVREI DOVUTO SPOSTARE il MIO LAVORO su FACEBOOK, solo CHE NON SAPEVO "COME" e "COSA" fare...

 

 

MA FINALMENTE DOPO MESI E MESI DI RICERCHE...

... TROVAI LA SOLUZIONE PERFETTA!!!

 

DA  QUEL GIORNO LA MIA VITA E QUELLA DELLA MIA  FAMIGLIA E' PROFONDAMENTE CAMBIATA:
NON HO PIU' LO STRESS DI ARRIVARE A FINE MESE SENZA SOLDI
LAVORO  QUANDO VOGLIO E DA DOVE VOGLIO
SONO DIVENTATO PADRONE DEL MIO TEMPO
VENGO PAGATO REGOLARMENTE (e la cifra cresce mese dopo mese)
SONO FELICE E MI DIVERTO
STO AIUTANDO MOLTE PERSONE A FARE LA STESSA COSA


Adesso sarò ben lieto di CONDIVIDERE CON TE questo Fantastico Sogno e, perché no, aiutarti a farlo diventare anche il tuo!